Belli e informati

Sono uno sportivo errante.

E mi sento un po’ più errante da quando hanno chiuso la mia cara vecchia palestra, bianca e squadrata. Ma mi hanno detto che posso stare tranquillo e che entro il 30 giugno tutto sarà finito.

Beh, più o meno due mesi fa mi hanno anche detto che “Fino all’inizio dei lavori la struttura è ovviamente utilizzabile. Non è ancora conclusa la gara d’appalto e, di conseguenza non è ancora stata stabilita la data di inizio lavori.” Tutto scritto nero su bianco. Roba seria.

Allora c’è stata un po’ di discussione, qualche battibecco, e molta poca chiarezza. Correvano le voci, ma più veloci di tutti correvano gli alunni, fuori dalla palestra. Salvo poi tornare al pomeriggio per i loro allenamenti. Insomma, gli atleti meno erranti di me ci giocavano ancora. Si può usare, anzi no. Anzi boh… Ma chi l’ha detto? Di certo nessuno l’ha scritto…

Uff… Che fatica. A febbraio tutti fuori, che devono iniziare lavori. L’ho visto! Questo sì che era scritto, bello chiaro, sulle carte della Giunta…  E lo sanno davvero tutti, persino l’Assessore Competente.

Ehm… e invece no. Falsa partenza, tutti fermi ai blocchi. Mi sa che resterò uno sportivo errante per un altro po’. Giorni? Settimane? E mentre aspetto il via, passa più di un mese!

Finalmente, arriva il Verbo sulle Tavole di Facebook, e senza nemmeno bisogno di salire una mezza collina, che con la storia della palestra chiusa non ho davvero più il fiato…“Il 5 marzo è avvenuta la assegnazione definitiva, non quella provvisoria: i lavori pertanto possono essere immediatamente avviati.”

“Immediatamente” è una affermazione commovente. Sono uno sportivo errante, e anche molto sensibile. Ma ogni tanto il calendario lo guardo anch’io, mentre aspetto lo sparo dello starter. E… ecco, non è che si sia mosso tanto, visto da qui.

Eppure una cosa credevo di saperla: PRIMA l’assegnazione delle opere, con specifica indicazione delle tempistiche di inizio e fine lavori alla ditta esecutrice, POI la consegna dell’area di cantiere e la conseguente chiusura dell’edificio.

Sono uno sportivo errante, molto più errante di prima, e davanti alla mia palestra bianca e squadrata non ho visto proprio nulla.

Sono fuori da 59 giorni proprio oggi e …niente, di niente, di niente.

In assenza di cartelli scritti ho tanta fede nella Parola, e nei suoi poteri. Davvero! Lo dice anche il Facebook. Qualunque problema abbiate, dalla slogatura di una caviglia, alla stiratura di un muscolo fino all’analisi delle prove sclerometriche[1], c’è solo una cosa che dovete fare.

Una formula arcana e potente…

”Un consiglio fai Tel. in comune e chiedi un appuntamento all’assessore Mori”.

Ipse Dixit

 

[1]     l’indice sclerometrico, proporzionale all’altezza di rimbalzo, è, come tutti sanno, correlato alla resistenza a compressione del calcestruzzo

Una risposta a "Belli e informati"

Add yours

  1. Ineffabile errante..ma perché nessuno vuole parlare con il povero assessore?😁😁Solo il Prode Zavaroni entrò in Canossa..Si eviterebbero tante figure di M….e di scrivere cavolate enciclopediche. Ma veniamo ai fatti Seri
    .io ero rimasto fine lavori 31122016.Con tanto di enunciazione da parte della precedente amministrazione comunale. Però la matematica dice altro..soldi erogati 260.000 euro lavori fatti non per 260.000 euro..perché ne manca un pezzo. .ma possibile che nessuno dell’opposizione chiede che fine hanno fatto questi soldi?PERCHÉ guardi la pagliuzza che è nell’occhio di tuo fratello e non to accorgi della trave nel tuo occhio”?😂😂buona vita e buone corse a tutti. Ps.e meno male che la PALESTRA in caso di necessità doveva essere luogo dove riunire la nostra protezione civile 👍👍

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: