Una questione pubblica #7

“Nel maggio 2018 quando sono arrivato, dire che l’ufficio tecnico era disarticolato era un eufemismo” (Claudio Mori, Assessore ai Lavori Pubblici, Comune di Campegine – 30 marzo 2019). Segnatevi questa frase perché ci sarà utile. Se avessi dovuto dare un titolo a questo articolo avrei scritto “cose che nessuno sa”. Per vostra fortuna i resoconti... Continue Reading →

Belli e informati

Sono uno sportivo errante. E mi sento un po' più errante da quando hanno chiuso la mia cara vecchia palestra, bianca e squadrata. Ma mi hanno detto che posso stare tranquillo e che entro il 30 giugno tutto sarà finito. Beh, più o meno due mesi fa mi hanno anche detto che “Fino all'inizio dei... Continue Reading →

Fasce deboli

  Sembra un sabato mattina come tanti, in centro a Reggio Emilia, ma ci poteva essere una ragione in più per essere in piazza, e salire le scale fino alla Sala del Tricolore. Ci sono tante divise, molti sorrisi, ma poca gente. La città di Reggio sta conferendo ad Antonella De Miro la Cittadinanza Onoraria.... Continue Reading →

Una questione pubblica #5

Rieccoci qua, Campeginesi. Vi sarete chiesti (o forse no) che fine avesse fatto la "questione pubblica". Beh, è la stessa cosa che ci siamo chiesti noi per il Consiglio Comunale, che non si convocava da tre mesi. Tanto si aspettò, che piovve un ordine del giorno piuttosto affollato, fitto di scadenze normative sugli equilibri di... Continue Reading →

Anno più/Anno meno

E’ passato un anno, o poco più. Un anno da quel primo sguardo obliquo, un anno da quando abbiamo osservato il nostro Paese con occhi davvero diversi. Quasi per la prima volta. E un anno è il tempo giusto per fare una prima rassegna dei pensieri. Quindi mi immagino qua, Campeginese Errante, su una panchina,... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑